Mercoledì, 23 Giugno 2021
Torri Torre Gaia / Via Casilina, 1600

Casilina: forza il posto di blocco sull’Alfa rubata. Arrestato

I carabinieri fermano un uomo di 29 anni a bordo di una Alfa 156 poi risultata rubata. L’arresto dopo un tentativo di fuga al termine di un inseguimento sulla consolare

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, hanno arrestato un cittadino nigeriano di 29 anni, già noto alle forze dell’ordine con l’accusa di ricettazione. I militari impegnati in un posto di controllo in via Casilina hanno intimato l’alt ad una Alfa 156, guidata dal cittadino nigeriano, che alla vista dei militari ha proseguito la marcia, tentando di dileguarsi a tutta velocità. A nulla è valso il tentativo di fuga dell’uomo che dopo un breve inseguimento, è stato fermato dai Carabinieri.
 

SULL’ALFA RUBATA: I militari dell’Arma a seguito di accertamenti hanno scoperto che l’auto usata al 29enne era stata denunciata rubata da qualche mese. L’uomo arrestato dai Carabinieri è stato associato al carcere di Regina Coeli, mentre la macchina è stata restituita al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casilina: forza il posto di blocco sull’Alfa rubata. Arrestato

RomaToday è in caricamento