Lunedì, 14 Giugno 2021
Torri Via di Lunghezza

Ennesima rissa tra nigeriani: tre fermi a Lunghezza

I carabinieri sedano una violenta lite legata a piccolo debiti nel quartiere dell'VIII Municipio. Trovati a picchiarsi con l'ausilio di un cric i tre sono stati prima medicati all'ospedale e poi arrestati

Se le stavano dando di santa ragione con calci, pugni ed un cric. Ancora una violenta rissa tra cittadini nigeriani nella zona dell’VIII Municipio. E’ quanto accaduto ieri sera a Lunghezza, quando tre uomini di età compresa tra i 20 ed i 33 anni, cittadini nigeriani, sono stati fermati dai carabinieri della Stazione di Roma Settecamini. Tutto è cominciato con una lite scaturita per motivi legati a piccoli debiti. Numerose sono state le chiamate al 112 e la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Tivoli ha inviato subito due pattuglie della Stazione di Roma Settecamini.

PUGNI E CRIC: Giunti sul posto, i militari hanno bloccato i tre uomini, ancora intenti a colpirsi con calci e pugni e un cric, sedando la rissa. Tornata la calma, due di loro sono dovuti ricorrere alle cure mediche presso il pronto soccorso dell'ospedale 'San Giovanni Evangelista' di Tivoli, dove sono stati giudicati guaribili entrambi in 7 giorni per contusioni ed escoriazioni di varia natura. In definitiva i 3 protagonisti della rissa sono stati arrestati ed accompagnati in caserma, in attesa di essere giudicati con il rito per direttissima.


RISSE E MACHETE: Risse tra cittadini nigeriani che non sono nuove nella zona del Municipio delle Torri. L’ultima in ordine di tempo lo scorso luglio quando sette persone vennero arrestate mentre si picchiavano in un’area di servizio della via Prenestina. Copione più cruento nel marzo sempre del 2011 con una guerra tra bande di nigeriani a colpi di machete che terminò con l'arresto di 11 persone con l'accusa di tentato omicidio. Scene simili anche nel novembre del 2011 quando i carabinieri sedarono una una violenta rissa a Tor Bella Monaca con una donna letteralmente gettata dal suo balcone di via Vizzini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesima rissa tra nigeriani: tre fermi a Lunghezza

RomaToday è in caricamento