Altre Tor Vergata / Viale Oxford

Presidio lavoratori PTV: Usb al fianco dei manifestanti in lotta

Il sindacato in presidio davanti il Policlinico Tor Vergata contro i tagli della spending review

 I lavoratori esternalizzati del Policlinico di Tor Vergata, insieme all’Usb di Roma e Lazio, stanno dando vita ad un presidio di protesta davanti all’entrata dell’ospedale contro i tagli all’occupazione e all’assistenza sanitaria causati dall’applicazione della spending review. “Tra gli ultimi colpi di coda della Giunta Polverini – spiega Pio Congi, dell’USB Roma e Lazio – stanno arrivando i tagli alla sanità della spending review".

TAGLI - Usb che indica le maggiori problematiche dei lavoratori del Policlinico Tor Vergata: "Per decenni ci hanno raccontato che con le esternalizzazioni si risparmiava – continua Congi – invece al PTV vengono richiesti tagli enormi al servizio di pulizie e all’attività di ausiliari e OSS. Naturalmente le ditte e le cooperative che in questi anni si sono arricchite sulle spalle dei lavoratori non riducono il costo complessivo dell’appalto, ma le ore di lavoro e il salario dei dipendenti e, conseguentemente, i servizi ai cittadini. Una scelta drammatica che mette a repentaglio la salute dei romani e l’occupazione degli esternalizzati, i quali per decenni hanno garantito i livelli essenziali di assistenza. Con i lavoratori del PTV – conclude Congi –  lanciamo un appello ai cittadini, per la costruzione di un fronte unico di lotta, per respingere le misure della spending review che attaccano fortemente il diritto alla salute e il diritto al lavoro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presidio lavoratori PTV: Usb al fianco dei manifestanti in lotta

RomaToday è in caricamento