menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le immagini della premiazione di ieri

Le immagini della premiazione di ieri

Torre Angela: “Al di là del…Raccordo”, talento e passione

Si è conclusa ieri la V edizione della rassegna teatrale promossa dall'associazione "Il Teatro", con la direzione artistica di Giuseppe Cantagallo. A vincere è stato lo spettacolo "La Grande Magia"

Si è chiuso il sipario sulla V edizione della rassegna teatrale “Al di là…del Raccordo - Premio Enzo Morfei”, organizzata dalla associazione “Il Teatro”, con la direzione artistica di Giuseppe Cantagallo. La manifestazione si è conclusa ieri pomeriggio presso il  teatro “Chiesa Nuova” della Parrocchia dei SS. Simone e Giuda Taddeo. A vincere la rassegna è stato lo spettacolo “La Grande Magia”, dalla commedia di Edoardo De Filippo, realizzato dalla compagnia romana “La Rive Gauche”: in concorso c’erano sei compagnie laziali.

“Il VI Municipio ha patrocinato questa importante rassegna – precisa Massimo Sbardella (Lista civica), presidente della Commissione Cultura, Scuola, Sport e Politiche giovanili, presente alla manifestazione insieme al consigliere Stefano Criscuolo –. L’associazione ‘Il Teatro’ ha alle spalle 40 anni di attività e fa parte della Federazione italiana teatro amatori. Ieri sono state premiate diverse  categorie, tra cui attore protagonista, miglior caratterista, migliore regia. Inoltre Erminia Manfredi, la vedova del grande Nino, nonostante fosse indisposta, ha premiato idealmente il miglior giovane, attraverso un collegamento telefonico in diretta. Filippo D'Alessio inoltre ha comunicato la possibilità per la compagnia che ha vinto la rassegna di organizzare una serata al Teatro di Tor Bella Monaca con lo spettacolo 'La Grande Magia'. Il prossimo 5 maggio, infine, la compagnia 'Il Teatro' si esibirà nella struttura di via Bruno Cirino con il musical 'Stelle della Notte'". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento