Altre Torre Gaia / Via di Torre Gaia

Scuola, Scorzoni: “La destra si ripara dagli insulti in un istituto privato”

Il capogruppo Pd in VIII Municipio critica la presenza di Masino e Baldassarri in una scuola non pubblica

Un primo giorno di scuola al riparo da possibili sorprese. Così il capogruppo Pd in VIII Municipio Fabrizio Scorzoni critica la scelta del vicepresidente del consiglio comunale Giorgio Stefano Masino e dell’assessore alla Scuola in VIII Municioio Alfredo Baldassarri di inaugurare, il primo giorno dell’anno scolastico, un istituto privato nella zona di Torre Gaia: "Troviamo sorprendente e incredibile che invece di andare in soccorso delle situazioni dove mancano arredi, banchi e tramezzi, questi signori vadano a farsi belli in una scuola dove il buon funzionamento non dipende dall'aministrazione pubblica, ma dalle rette pagate dai genitori".


MERITI ALTRUI - Scorzoni che spiega quello che considera un tentativo di nascondersi dalle problematiche: “Questi sedicenti politici, non avendo il coraggio di presentarsi di fronte ai genitori e agli alunni che devono subire il disagio provacato dalla loro inefficenza, si riparano dagli insulti presso un istituto privato. Ma non sanno che anche chi paga per avere un servizio, può protestare vedendo che qualcun altro si prende meriti non propri. I cittadini sono ormai allo stremo, e se ne accorgeranno presto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, Scorzoni: “La destra si ripara dagli insulti in un istituto privato”

RomaToday è in caricamento