menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le foto scattate dal comitato spontaneo

Le foto scattate dal comitato spontaneo

Rocca Cencia: degrado accanto al parcheggio della Metro C

Domani mattina si terrà un sopralluogo della Commissione municipale Ambiente. "Vogliamo restituire ai cittadini l'area oggi abbandonata: chiediamo anche che venga bonificata", spiega Angelo Colagrossi

Rifiuti, erba alta e orti ‘abusivi’: l’area in prossimità del parcheggio della Metro C a Rocca Cencia versa da anni in uno stato di abbandono. Domani mattina, intorno alle 10:30, la Commissione municipale Ambiente e Urbanistica, si recherà sul posto, insieme ai cittadini, per svolgere un sopralluogo, richiesto dal comitato spontaneo “Borgata Finocchio”. Si partirà da Piazza Serrule

?

“Era un’area verde attrezzata, con panchine e illuminazione, proprio accanto al bar Zagaria – spiega Angelo Colagrossi, presidente del comitato spontaneo –, per anni non accessibile al pubblico in quanto spazio riservato al cantiere della Metro C. È stata riaperta a metà dell’anno scorso. Abbiamo visitato la strada, trovando un’area completamente abbandonata, con un notevole pericolo urbano per i residenti. Questa zona è stata oggetto più volte di esposti e lettere, anche con raccolte di firme, ma alle promesse non sono mai susseguiti i fatti da parte delle istituzioni. Oltre la quantità di verde non curato e abbandonato, abbiamo trovato anche dei bulloni nel suolo, che certamente erano parte di alcune panchine. Inoltre, qualcuno è stato capace di far buon uso dello stato di ‘terra di nessuno’, coltivando orticelli privati”.

“Ancora una volta, gli sprechi e la noncuranza della proprietà pubblica ci lasciano un sapore amaro e una rabbia per non aver ricevuto risposte e attenzione – conclude Colagrossi –. Immaginiamo proprio qui, oltre al parcheggio, un mercato di zona. Immaginiamo un percorso di passeggio per le famiglie, per i giovani, anziani e i loro animali domestici, oltre all’organizzazione di eventi locali. Vogliamo restituire ai cittadini l’area oggi abbandonata: chiediamo quindi la bonifica e la messa in sicurezza della zona”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento