rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Altre Torre Gaia / Via Ercole Marelli

"Ercole Marelli": “Sto lavorando per ‘liberare’ i fondi dell’ex governo Monti”

Afferma Dario Nanni (Pd), che aggiunge: "Le risorse sono state stanziate per l'adeguamento antisismico delle scuole italiane. Vorrei renderli spendibili per le emergenze scolastiche"

Sono stati stanziati dall’ex governo Monti per l’adeguamento antisismico nelle scuole: i fondi destinati dall’On. Calipari all’Istituto comprensivo “Ercole Marelli” sono vincolati dal Dipartimento Edilizia e Lavori Pubblici. Il presidente della Commissione capitolina Lavori Pubblici, Dario Nanni (Pd) si sta impegnando per cercare di “liberare” quelle risorse a favore delle emergenze scolastiche, considerata l’urgenza nella scuola del Villaggio Breda.

“I fondi per la”Ercole Marelli” sono stati stanziati dall’ex governo Monti, dopo il terremoto dell’Aquila, esclusivamente per l’adeguamento antisismico nelle scuole – spiega Nanni –: si tratta di 112 milioni per tutta Italia e circa 3 milioni e 400 mila euro per 34 scuole della Capitale. Ma, con quella cifra, al massimo si potrebbe lavorare su due edifici: un intervento di questa natura, all’interno di una sola scuola, costa da 1 milione fino a 3 milioni di euro. Pertanto, sto provando a vedere come intervenire presso il Governo o la Commissione Infrastrutture di Camera o Senato, affinché queste risorse, destinate alla sicurezza sismica delle scuole, possano essere spendibili per le emergenze scolastiche. I fondi per la scuola del Villaggio Breda, 100mila euro, non potrebbero mettere a norma l’intero plesso e comunque sono vincolati dal Dipartimento Edilizia e Lavori Pubblici. Ho fatto un sopralluogo all’ ‘Ercole Marelli’ dieci giorni fa: vorrei ‘liberare questi fondi’ per 'dirottarli' verso interventi utili, come il rifacimento del tetto, così come ha chiesto il dirigente scolastico”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ercole Marelli": “Sto lavorando per ‘liberare’ i fondi dell’ex governo Monti”

RomaToday è in caricamento