Lunedì, 26 Luglio 2021
Altre Anagnina / Via Enrico Ferri

Tor Vergata: 17enne manolesta fermato dai carabinieri

I militari della Compagnia di Frascati arrestano un 17enne che aveva appena fatto incetta di un bottino da 1000 euro in profumi in un centro commerciale a Tor Vergata

Era riuscito in un lampo a far sparire dagli scaffali di un centro commerciale profumi per un valore di 1000 euro. Per questo i carabinieri della Compagnia di Frascati hanno arrestato nella mattinata di oggi un 17enne romeno con l’accusa di rapina impropria. Il giovane era da poco entrato in un centro commerciale di via Ferri, a Tor Vergata, dove aveva iniziato a fare razzia dei profumi esposti sugli scaffali. Il 17enne era riuscito, in pochissimo tempo, a nascondere su di sé scatole di fragranze del valore di oltre 1.000 euro e stava tentando di lasciare il centro commerciale quando è incappato in un controllo del personale di vigilanza interna.

BRACCATO: Vistosi scoperto, il minorenne ha aggredito un vigilantes nel tentativo di guadagnare la fuga e alcuni impiegati, vista la zuffa tra i due, hanno contattato il ”112”. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Frascati sono riusciti ad intervenire in breve tempo e ad arrestare l’esagitato ladruncolo.

MANOLESTA: Per il giovane manolesta, già conosciuto dalle forze dell’ordine, si sono spalancate le porte del Centro di Prima Accoglienza per i minori di Roma, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per i minorenni.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Vergata: 17enne manolesta fermato dai carabinieri

RomaToday è in caricamento