Altre Torre Angela / Via Serracapriola

Arresti per spaccio a Torre Angela: pusher incinta tenta la fuga sul cornicione

Le forze dell'ordine hanno fatto irruzione in una casa in via Serracapriola. Trovati 5 chili di marijuana e 4 mila euro. Cinque arresti

Cinque arresti e un sequestro da 5 chili e mezzo di marijuana e 4 mila euro in contanti. E' il bilancio dell'attività investigativa dei carabinieri di Frascati che, dopo aver fatto irruzione in un'abitazione di via Serracapriola, a Torre Angela, hanno trovato una bella sorpresa.

All’interno di una lavatrice sono stati rinvenuti oltre 3mila in contanti ed altri mille euro erano occultati in vari punti dell’abitazione. Alla vista dei militari, una delle donne ha tentato la fuga arrampicandosi sul cornicione dell’abitazione, nonostante fosse al terzo mese di gravidanza, ma è stata raggiunta dai Carabinieri che circondavano l’abitazione e, con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, è stata salvata ed arrestata.


Sul mercato illecito, la droga avrebbe fruttato più di 35mila euro. Negli ultimi quindici giorni i Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno sequestrato complessivamente circa dieci chili di droga, sottratti alla criminalità nigeriana, per un valore di quasi 100.000 euro. Tutti gli arrestati sono stati prodotti in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e dovranno rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresti per spaccio a Torre Angela: pusher incinta tenta la fuga sul cornicione

RomaToday è in caricamento