Altre Tor Vergata

Tor Vergata: al pronto soccorso aggredisce medici e carabinieri

Si era fatto visitare al Pronto soccorso del Policlinico Tor Vergata inveendo contro il personale medico. All'arrivo dei carabinieri li aggredisce con calci e pugni

Era arrivato al Pronto soccorso del Policlinico di Tor Vergata dicendo di aver accusato un malore. In attesa del suo turno ha cominciato ad inveire contro il personale medico; protagonista un 55enne originario di Potenza, al quale, nel corso della visita, non è stata riscontrata nessuna patologia.

Nel frattempo, mentre il 55enne continuava a creare scompiglio all'interno del Pronto soccorso, sono giunti sul posto i carabinieri. Al tentativo dei militari di calmare l'uomo, quest'ultimo ha inveito anche contro di loro aggredendoli con calci e pugni. Arrestato, l'uomo è stato trattenuto in caserma dai carabinieri ed è in attesa del processo direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Vergata: al pronto soccorso aggredisce medici e carabinieri

RomaToday è in caricamento