rotate-mobile

VIDEO | Portonaccio, dentro i parcheggi mai completati dove ha perso la vita Tiziana

Siamo andati a vedere la situazione dell'ormai fermo cantiere dei parcheggi interrati di largo San Giuseppe Artigiano, dove un anno fa perse la vita Tiziana Laudani dopo un volo di oltre 8 metri.

Cumuli di rifiuti, ma anche resti di chi qui sotto ha creato il proprio alloggio di fortuna: lamette e vetri con cui si rasano, lenzuola e vestiti, giochi per bambini. Una situazione di degrado, ma anche di pericolo per l'intero quartiere, che Fabrizio Montanini, presidente del comitato Bertarelli-Meda-Portonaccio, denuncia ormai da mesi. "Come vi abbiamo dimostrato è facile entrare - spiega mentre ci accompagna sotto i garage - per un periodo si sono accampate delle persone causando notevoli disagi agli abitanti di zona, oltre che alla preoccupazione per i nostri figli. Ma com'è evidente ci continuano a vivere. Nemmeno la motrte di una ragazza è servità per restituire dignità a questa zona - conclude -, si aspetta forse un'altra tragedia per intervenire".

Video popolari

RomaToday è in caricamento