Martedì, 27 Luglio 2021
Tiburtino

Tiburtina: nascondeva l'odore della marijuana con il profumo

Arrestato un giovane 21enne con una busta in mano dallo strano odore. Dopo il pedinamento degli agenti della Polizia la scoperta di 1 kg di marijuana nascosta tra il profumo

Ieri pomeriggio è stato arrestato dagli investigatori del Commissariato Viminale, diretto dal dott. Carmine Belfiore,B.X. un 21enne kosovaro. Il ragazzo è stato notato dagli uomini della Polizia nella zona della stazione Termini.

Gli agenti insospettiti hanno seguito gli spostamenti dell’uomo che, con atteggiamento guardingo, teneva in mano una busta di cellophane di colore giallo che emanava uno strano odore. Confondendosi tra i passanti, i poliziotti in abiti civili, hanno tenuto sotto costante osservazione il giovane pronti ad intervenire al momento opportuno.

Fuori da un bar B.X. è stato avvicinato da un tossicodipendente al quale ha mostrato il pacco.L'intervento degli agenti della Polizia non si è fatto attendere. B.X. è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Da ulteriori accertamenti effettuati dalla Polizia Scientifica è stato scoperto che lo strano odore del pacco era dovuto al profumo usato per mascherare l'odore della marijuana.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiburtina: nascondeva l'odore della marijuana con il profumo

RomaToday è in caricamento