TiburtinoToday

Via le strettoie a Settecamini, i residenti: "Perchè bisogna sempre alzare polveroni per ottenere le cose?"

Da mesi l'associazione denuncia la presenza dei blocchi di cemento

“Perché è necessario sempre alzare polveroni prima di ottenere cose che come cittadini ci spettano di diritto?”. Non ha usato mezzi termini l’associazione Settecamini Quartiere di Roma in riferimento al posizionamento dei blocchi di cemento su via Tiburtina, all’altezza degli studi Mediaset, che hanno ridotto la carreggiata da tre corsie a una.

Dall’happy hour alla petizione per rimuovere i blocchi di cemento

Il posizionamento dei blocchi sulla via ha generato ulteriori difficoltà ai residenti del quartiere, letteralmente “in trappola” al minimo rallentamento sulla via consolare, già oggetto di eterno cantiere per lavori di raddoppio. Durante lo scorso mese di agosto, proprio dall’associazione Settecamini Quartiere di Roma è giunta la provocazione: “Organizziamo un happy hour nelle corsie chiuse”. Nei giorni scorsi, poi, l’avvio della petizione per chiedere la rimozione dei blocchi di cemento che in breve tempo ha oltrepassato già le mille firme.

La commissione assetto del territorio a Settecamini

“Non siamo stati convocati nonostante da tempo, mesi ormai, avessimo sollevato la problematica ma abbiamo presenziato ugualmente all’appuntamento, questo è il quartiere in cui viviamo”. Ha esordito così Michela Esposito, vice presidente dell’associazione che ha commentato lo svolgimento della commissione di lunedì 18 settembre. “E’ emerso che i blocchi di cemento la cui presenza denunciamo da tempo non sono a norma ma sono stati messi a protezione del passaggio pedonale – ha aggiunto Esposito – nemmeno il passaggio pedonale è a norma perché non ha protezione, quindi si provvederà alla chiusura del passaggio pedonale e a seguire della strettoia”. Il passaggio pedonale, dunque, sarà realizzato in direzione di via Morolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento