Venerdì, 25 Giugno 2021
Settecamini Settecamini / Via di Settecamini

Settecamini, i cittadini chiedono spazi di ritrovo: “Se semo rotti, aridatece li giardinetti”

Affisso uno striscione lungo la rete che delimita l’area verde ormai inaccessibile da tempo

“C’avevamo na vorta li giardinetti cor monumento a li caduti, ve li sete presi de notte senza dicce gnente, mo se semo rotti, aridatece li giardinetti”. È questa la scritta comparsa sullo striscione che il comitato di quartiere “Quelli per Settecamini” ha affisso nei giorni scorsi sulla rete che circonda l’area verde per ricordare all’amministrazione comunale che I cittadini vogliono spazi di aggregazione.

Settecamini, quartiere periferico del IV Municipio, è posto lungo la via Tiburtina al confine con il comune di Guidonia. Rispetto alle altre zone del tiburtino, è sprovvisto di servizi e luoghi di aggregazione: non c’è da stupirsi, pertanto, che uno spazio come ‘I giardinetti’ venga rivendicato da chi ci abita, soprattutto perché questo spazio è storicamente un luogo di ritrovo, all’interno è installato un momento ai caduti.

“Da quando si sono insediati i cantieri della Tiburtina, oltre 15 anni fa, I giardini sono stati sottratti alla comunità per posizionare i container – ha spiegato Khaty Crimeni, presidente del comitato – A marzo abbiamo chiesto interventi all’assessora Linda Meleo ma non abbiamo ancora avuto riscontro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settecamini, i cittadini chiedono spazi di ritrovo: “Se semo rotti, aridatece li giardinetti”

RomaToday è in caricamento