Settecamini Via Casal Bianco

Da via Casal Bianco a via Bertolucci, a Settecamini le strade diventano preda degli "zozzoni"

Divani e letti abbandonati sui marciapiedi a Settecamini, i residenti: "Chiediamo telecamere"

Un divano due posti, una rete e un materasso ma anche mobili smontati con pannelli accantonati. No, non è l’arredo di un appartamento, nè uno spazio espositivo: si tratta di rifiuti ingombranti abbandonati da giorni lungo le strade del quartiere Settecamini. È così che via Casal Bianco, via Bertolucci e Osterie delle Capannacce diventano il luogo deputato per gli “zozzoni” che senza remore sversano mobili dismessi.

“Nessuno viene a ritirare i rifiuti ingombranti che ormai giacciono lungo le strade del nostro quartieri da giorni – ha commentato Michela Esposito, presidente del comitato di quartiere Settecamini – a rimuoverli, in genere, sono individui di passaggio che ne traggono ferro e altri materiali di risulta”. E nel quartiere la situazione non migliora neppure con la raccolta dei rifiuti ai cassonetti: “Di tanto in tanto un intervento spot di rimozione che però non giova al quartiere – ha proseguito Esposito – siamo considerati a tutti gli effetti cittadini di serie b”.

Per i residenti però una soluzione ci sarebbe: “Chiediamo l’istituzione delle telecamere di videosorveglianza affinché fungano almeno da deterrente – ha continuato Esposito – non è possibile che il nostro quartiere debba essere considerato alla stregua di una discarica, l’amministrazione è assente: dalla cura del verde alla raccolta dei rifiuti”.

settecamini-02-4

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da via Casal Bianco a via Bertolucci, a Settecamini le strade diventano preda degli "zozzoni"

RomaToday è in caricamento