TiburtinoToday

Settecamini, il cantiere della piazza preoccupa i residenti: “Non c’è sicurezza all’ingresso della scuola”

Disagi per i bambini e le famiglie che frequentano la scuola adiacente la piazza. Dal Municipio: "Lo spazio sarà liberato in due settimane"

Continuano i lavori a Settecamini per il rifacimento di piazza Santa Maria dell’Olivo: gli interventi, del valore di un milione di euro, mirano alla riqualificazione dell’intera area. I cantieri, però, gravano su una viabilità già precaria che da anni i residenti del quartiere denunciano a gran voce. Con la riapertura della scuola, in piazza è tornato il viavai di bambini e genitori e le strade sono di nuovo oggetto di disagi a causa del traffico e dell’unica via di uscita per raggiungere la consolare. 

Dal comitato: “Più sicurezza per i pedoni e i bambini che si recano a scuola”

“Nella mattina di martedì un bambino è stato investito da una moto, non si è fatto nulla per fortuna ma è stato accompagnato in ospedale dall’ambulanza – ha detto Michela Esposito, presidente del comitato di quartiere Settecamini e dintorni – E’ assolutamente necessario impedire che accadano fatti come questi, il Municipio deve intervenire per mettere in sicurezza le strade”. Tra le richieste del comitato anche la presenza di una pattuglia dei vigili urbani negli orari di ingresso e uscita da scuola. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal Municipio: “Tra un paio di settimane l’accesso alla scuola sarà liberato”

Abbiamo raggiunto la presidente del quarto Municipio, Roberta Della Casa che sui disagi ha spiegato: “Dureranno ancora pochissimo, la piazza sta per essere completata e in un paio di settimane sarà liberato l’accesso alla scuola, l’accesso al cancello avrà uno spazio congruo”. Nei prossimi giorni un sopralluogo da parte dell’assessore ai lavori pubblici e la polizia municipale “Per comprendere eventualmente la necessità di nuovi accorgimenti”. I prossimi step si svolgeranno nel secondo stralcio dei lavori quando verrà riqualificata via di Casalbianco e il parcheggio adiacente, migliorando anche lo svincolo su via Tiburtina e l’aggiudicazione dell’uscita di via Trevi nel Lazio. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento