menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Settecamini: un guasto alla conduttura e il cortile della palazzina Ater diventa un lago artificiale

Da fonti accreditate di Ater apprendiamo dell'invio di una squadra sul posto per la risoluzione della problematica in breve tempo

“Da mesi assistiamo ad uno spreco d’acqua potabile enorme, rischiamo che questo comporti, oltre a disati per noi, anche danni strutturali”. A parlare sono gli inquilini di una palazzina Ater, al civico 23 di via Bonaiuti, a Settecamini dove vivono 48 famiglie che denunciano la creazione di un vero e proprio lago artificiale all’interno del cortile condominiale. 

Gli inquilini: “Spreco d’acqua da mesi”

Guasti alle condutture idriche, negli ultimi mesi (già a partire dall’estate) stanno comportando uno sperpero di acqua nel cortile della palazzina: “Un consumo eccessivo e nonostante vari solleciti – hanno spiegato gli inquilini a Roma Today – Alcuni di noi si sono recati anche presso gli uffici di Tor di Nona ma non è stato eseguito nessun intervento risolutivo”.

Dall’Ater l’invio di una squadra di tecnici in via Bonaiuti

Abbiamo raggiunto Ater, proprietario degli immobili. Fonti qualificata, dopo il nostro contatto, hanno spiegato: “Abbiamo inviato una squadra di tecnici sul posto e la problematica verrà risolto in pochissimi giorni. Nei mesi scorsi, la perdita di acqua era invece dovuta a un altro problema riscontrato sulle condutture che è stato poi risolto” hanno concluso. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento