TiburtinoToday

Dopo gli schiaffi le "dimissioni concordate": Pirrone lascia la Giunta Della Casa

Dopo i fatti avvenuti nella mattina di ieri all'interno dei locali del Municipio Roma IV, giungono le "dimissioni concordate" dell'assessore Pirrone

La giunta Della Casa perde un'altra stella. A poco più 24 ore dallo "schiaffo", l'assessore Alessandro Pirrone lascia l'incarico. Ha annunciato la minisindaca: "Concordate le dimissioni e relativa Ordinanza di cessata collaborazione con l'Assessore Alessandro Pirrone dopo i fatti avvenuti ieri, martedì 8 Agosto 2017".

Lo schiaffo al consigliere Domenico Milano

I fatti sono avvenuti nei locali del Municipio nella mattina di ieri, quando nel corridoio che collega la sala consiliare agli uffici di presidenza e assessori, Pirrone ha sferrato uno schiaffo a Domenico Milano. Il consigliere grillino, che ricopre anche il ruolo di presidente della commissione Cultura, si è recato poi in ospedale e raggiunto dalla nostra redazione ha preferito non dichiarare nulla in merito all'accaduto. Immediate le reazioni del mondo politico e delle associazioni del territorio che hanno condannato fortemente l'episodio e hanno chiesto subito le dimissioni di Pirrone. L'ex assessore già in passato aveva sollevato indignazione con la "mail della discordia" indirizzata ad una cittadina. Di Pirrone hanno chiesto la sfiducia già a febbraio i consiglieri dem.

"Questa amministrazione si dissocia da forme di violenza"

A prendere le distanze dall'atteggiamento dell'ormai ex assessore ai Lavori Pubblici è anche il Movimento Cinque Stelle. "Questa Amministrazione si dissocia da qualsivoglia forma di violenza fisica e verbale, senza entrare nel merito delle singole vicende", ha continuato Della Casa. Dopo 13 mesi di incarico la minisindaca continua: "Al Dott. Pirrone vanno i miei ringraziamenti per il lavoro svolto in questi mesi e per il sostanziale contributo all'attività della Giunta". Poi ha aggiunto: "L'obiettivo è rispettare il mandato elettorale; abbiamo un territorio per cui lavorare e non abbiamo intenzione di fermarci!". E infatti sembrerebbe che proprio nelle ultime ore il lavoro dell'amministrazione pentastellata sia ripartito in maniera serrata, considerato che solo tra il pomeriggio di ieri e la mattina di oggi sono stati pubblicati sulla pagina Facebook istituzionale della Presidente ben 4 interventi e annunci di "cose fatte" dopo giorni di silenzio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento