TiburtinoToday

Della Casa casa dà speranze a Settecamini: "Realizzero via Trevi nel Lazio"

Opere pubbliche in arrivo a Settecamini: da via Trevi nel Lazio alla riqualificazione di piazza Santa Maria dell'Olivo

“Siamo prigionieri nel nostro quartiere”. Una frase che da sempre riecheggia tra le strade di Settecamini, un ritornello che ha assunto toni sempre più amari tra proteste e manifestazioni. Già perché il traffico che attanaglia questo fazzoletto di terra in una delle zone di confine del territorio del Municipio IV mette continuamente alla prova la pazienza e il “coraggio” dei residenti. Tutto questo potrebbe però diventare solo un brutto ricordo e i cittadini di Settecamini potrebbero essere “liberati” una volta per tutte. 

A dare buone speranze è Roberta Della Casa, presidente del Municipio Roma IV che ai nostri taccuini ha annunciato: “È prevista la riqualificazione di piazza Santa Maria dell’olivo e la messa in sicurezza di via Rubellia”. Ha aggiunto: “Ripristineremo anche via di Casal bianco fino al tratto attualmente occupato e realizzeremo via Trevi nel Lazio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sugli obiettivi: “Vogliamo dare seguito alle richieste di tutta la cittadinanza di Settecamini che da anni vive il disagio della viabilità in entrata e in uscita dal quartiere. Parliamo di investimenti economici importanti per un territorio che ne ha davvero bisogno” ha concluso. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento