menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Settecamini compie 100 anni e il quartiere ripercorre la storia in un unico evento

Il compleanno del quartiere Settecamini è il 20 novembre. In occasione dei festeggiamenti anche alcune conferenze presso il centro culturale

Sono trascorsi 100 anni dall'inaugurazione della borgata rurale di Settecamini e il quartiere si prepara a festeggiare lo storico compleanno. Tanti gli eventi fissati in calendario per la giornata del 20 novembre, tra questi anche la visita del centro culturale di Settecamini. Le location degli eventi sono il teatro parrocchiale in via Rubellia e il centro culturale in via di Settecamini. Alla realizzazione dell'evento, patrocinato dal Municipio Roma IV, stanno lavorando l'associazione Settecamini quartiere di Roma, la banda Arturo Toscanini, la sovrintendenza capitolina beni culturali e l'associazione culturale Quattro Sassi.

Mostre, intrattenimento musicale e una serie di conferenze per presentare la storia del quartiere Settecamini dalla sua fondazione ad oggi. E' Simone Tozzi, presidente dell'associazione Settecamini Quartiere di Roma a fornire in anteprima alcuni dettagli dell'evento che si preannuncia unico nel suo genere considerata la mole di documenti raccolti a partire proprio dall'atto di vendita dei terreni di cento anni fa.

"Sarà aperto il centro culturale che sarà dunque a disposizione di cittadini e associazioni - annuncia Tozzi - creeremo un percorso storico partendo dall'atto di vendita dei terreni da parte di Leopoldo Torlonia al Comune di Roma e piantine di palazzi storici, non mancheranno fotografie che ritraggono i primi pastori del 1916". Poi continua: "CI sarà la proiezione di alcune interviste realizzate agli anziani del quartiere che raccontano la borgata".

E dopo la mostra anche le conferenze."Per questo appuntamento ci saranno Gioia e Cifarelli dalla sovrintendenza a raccontare degli albori di Settecamini al tempo delle ville romane".  E dopo un intervallo musicale e un rinfresco realizzato con prodotti del posto le conferenze continuano: "Si parlerà della nascita di Settecamini, dai primi pastori venuti da Amatrice, della nascita del centro culturale", spiega ancora Tozzi.

Infine conclude: "Abbiamo pensato anche ad un'area giochi per i bambini così che tutti possano venire poiché l'avvenimento coinvolge l'intero quartiere".

L'appuntamento è fissato alle ore 10.00 presso l'area archeologica della chiesetta settecentesca di Settecamini. Il programma è consultabile a questo link

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento