Settecamini San Basilio / Via Tiburtina, 1163

Alternanza scuola-lavoro: al Tiburtino studenti di un altro municipio

Il PD annuncia battaglia in commissione trasparenza

Finisce al centro della polemica politica il progetto di alternanza scuola-lavoro presso il Municipio Roma IV. Le modalità di svolgimento, a partire dall’approvazione del progetto fino al soggetto beneficiario, sono state oggetto di dibattito nella commissione trasparenza dello scorso giovedì 23 novembre. 

Alternanza scuola-lavoro

L’alternanza scuola lavoro è regolata dagli articoli 33 e 43 della legge 107/2015. Si tratta di un periodo di tempo in cui gli studenti di scuole superiori si confrontano con il mondo del lavoro facendone parte a tutti gli effetti. Lo studente sceglie un progetto da realizzare e in accordo con il tutor scolastico lo sottopone all’azienda ospitante che può essere un’impresa, un’istituzione. Dopo aver ottenuto il riscontro atteso iniziano diverse fasi: dalla teoria alla pratica.  

Il progetto viene svolto da una scuola che non ricade nel territorio del Municipio

Da qualche tempo, presso la sede del Municipio Roma IV di via Tiburtina 1163, è stato accolto e quindi avviato il progetto di alternanza scuola-lavoro, a svolgerlo però è una scuola che non ricade nei territori del Municipio Roma IV. Questa e altre “incongruenze” hanno acceso il dibattito politico e già due commissioni trasparenza sono state convocate su questo punto. 

“Perché le scuole del nostro Municipio non sono state messe al corrente?”

Ma partiamo dall’inizio. Da una memoria di giunta dello scorso 10 febbraio. “Come mai nonostante la memoria di Giunta desse mandato di "promuovere e favorire" il progetto a beneficio degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, l'unica scuola messa a conoscenza della memoria di Giunta pare sia stato un istituto addirittura non ricadente nel IV Municipio ma con sede centrale a via Cavour?” ha commentato Nicolò Corrado, presidente della commissione trasparenza. “Da quanto in nostro possesso questa scuola ha stipulato apposita convenzione con il municipio e la stessa memoria risulterebbe sconosciuta ai dirigenti degli istituti ricadenti nel IV Municipio”, ha aggiunto. 

"E' per tutti o solo per pochi illuminati?"

“Ritengo doveroso che il IV Municipio registri meglio il quadro attorno al progetto dando apposita comunicazione alle scuole secondarie di II grado del Tiburtino, valorizzando il percorso che sta riservando a questa opportunità – sui protagonisti della vicenda -  secondo alcuni riservata a pochi per non dire pochissimi studenti per lo più apparentemente molto vicini al movimento 5 stelle di governo nel Municipio IV. Si tratta forse di un progetto non destinato a tutti gli studenti ma solo a pochi illuminati?”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alternanza scuola-lavoro: al Tiburtino studenti di un altro municipio

RomaToday è in caricamento