rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Settecamini

A24, a Settecamini la petizione on line: "Dateci un'altra corsia o abolite il pedaggio"

Chiesta la possibilità di utilizzare la corsia centrale autostradale. "In alternativa, l'abolizione del pedaggio nella tratta Roma-Settecamini" visto l'obbligo di percorrere "la complanare"

“Basta alle lunghe code e al traffico dovuto al Gra. Chi va a Settecamini paga il pedaggio, ha diritto di utilizzare la corsia centrale dell’A24. È questo l’affondo presente nella petizione on line che ha come destinatari la sindaca, Virginia Raggi, il presidente della Regione, Nicola Zingaretti e Strada dei Parchi. Tra le richieste anche “la creazione di uno svincolo/interconnessione per Settecamini, come fatto in direzione Roma”.

“L'attuale riconfigurazione della viabilità su corsia laterale complanare, destinata al traffico locale entro il Raccordo - si legge nella petizione -  comporta maggior tempo di percorrenza e disagi in caso di mancato assorbimento del traffico su viabilità ordinaria. In alternativa - termina - si chiede l'abolizione del pedaggio nella tratta Roma-Settecamini, vista l'obbligatorietà a percorrere la complanare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A24, a Settecamini la petizione on line: "Dateci un'altra corsia o abolite il pedaggio"

RomaToday è in caricamento