TiburtinoToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | San Basilio, tra le piazze di spaccio sorge una scuola popolare: "Il futuro è nei bambini"

Una festa di Natale speciale per i bambini di San Basilio. Li in via Girolamo Mechelli dove da oltre un anno non c’è più solo una delle piazze di spaccio più grandi di Roma, ma un luogo sicuro e formativo dove i piccoli possono giocare e imparare a stare insieme.

 

Le serrande della scuola popolare di San Basilio si sono alzate lo scorso anno quando sono stati occupati i locali dei “negozi mai aperti” del quartiere, in mezzo alle case popolari del IV municipio di Roma. Da circa due mesi sono ripartite le attività: studio, ballo, condivisione, giochi. “Tutto per dare a questi bambini dei valori che siano lontani dal contesto in cui vivono - spiega Davide Angelilli della scuola popolare - Ci hanno dato dei matti quando abbiamo aperto questo spazio, grazie al sindacato Asia e alla rete Iside, ma per noi è proprio dalle periferie che si deve ripartire e progetti come questo servono proprio a questo, riunire le comunità”.

Ed è bello sentire i bambini della zona intonare una canzone davanti ai microfoni di Roma Today, la nota “Despacitò” riscritta, dove San Basilio si trasforma in “un posto meraviglioso in cui vivere”. E forse un giorno lo sarà davvero.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento