rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023

Sgombero ex Penicillina, contestato il segretario Pd Roma Andrea Casu e la presidente del municipio Della Casa

Al segretario dem: "Avete governato per anni e siete responsabili di questa situazione, te ne devi andare via". A Della Casa: "Vergogna, fascista, sei venuta a fare passerella"

Presenti davanti all'ex Penicillina sgomberata dall'alba, gli attivisti di Potere al Popolo e Asia Usb si sono resi protagonisti di contestazioni ai danni del segretario del Pd Roma, Andrea Casu, e alla presidente grillina del IV municipio Roberta Della Casa. 

Casu, sul posto con il capogruppo dem in IV municipio Massimiliano Umberti, è stato accolto da buuu e da insulti: "Avete governato per anni e siete responsabili di questa situazione, te ne devi andare via", gli hanno gridato i militanti. Casu è stato fatto allontanare dal sit in ed ha replicato: "Siamo venuti qui per vigilare che questo sgombero si svolga nel pieno rispetto dei diritti umani, senza bandiere o fare propaganda, per cercare di capire cosa possa fare il Campidoglio per accogliere gli sgomberati. Alcuni militanti di Potere al Popolo sono venuti attorno a noi rinfacciandoci le supposte responsabilità politiche del Pd sui migranti, questa si chiama provocazione e fa male a questa città. Comunque nessuno ci puo' mandare via, siamo qui per monitorare che tutto si svolga nel pieno rispetto dei diritti di tutti. È questo il posto dove deve essere il partito democratico, nessun provocatore riuscirà a farci allontanare da qui".

Sorte simile per la presidente del IV municipio Roberta Della Casa, accolta da insulti: "Vergogna, fascista, sei venuta a fare passerella. Non sai amministrare". 

Si parla di

Video popolari

Sgombero ex Penicillina, contestato il segretario Pd Roma Andrea Casu e la presidente del municipio Della Casa

RomaToday è in caricamento