menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rete Popolare Tiburtina: da Casal Bertone a San Basilio, il progetto di riqualificazione sociale

La presentazione del progetto, nel pomeriggio di giovedì presso il circolo Arci di Tiburtino III

Da un lato i disagi dei cittadini e le loro istanze, dall’altro gli attivisti della Rete Popolare Tiburtina che dopo il lavoro svolto negli ultimi mesi guardano a un progetto di riqualificazione dell’area popolare fino a oltre il Gra. L’obiettivo, presentato durante un incontro presso il circolo Arci “Concetto Marchesi” di Tiburtino III nel pomeriggio di giovedì, è “Perseguire un modello di lotta che ripristini i diritti degli abitanti dei nostri quartieri” hanno spiegato dalla Rete. 

Da Casal Bertone a San Basilio, passando da Casal Bruciato, Prato lungo e Tiburtino III, gli attivisti della Rete (fondata circa due anni fa), sono stati impegnati in diverse battaglie nei vari quartieri a ridosso della via Tiburtina: dalla lotta all’accensione per i riscaldamenti nelle case popolari di via Satta, via Facchinetti e via Diego Angeli a Casal Bruciato, fino alla raccolta dell’immondizia tra le strade di Casal Bertone nel periodo di emergenza rifiuti, senza dimenticare la creazione e lo sviluppo di spazi aggregativi e la spesa solidale a San Basilio come a Tiburtino III dove ancora continuano azioni di solidarietà avviate anche in fase pre-covid. 

Dalle voci di Marcella, Carlo, Davide, Lorenzo e Cesare la volontà chiara e determinata di continuare a percorrere una strada già fatta: ascoltare i disagi dei cittadini per intervenire, anche attraverso un dialogo con le istituzioni (troppo spesso assente), alla risoluzione delle problematiche. “Non abbiamo un pacchetto già confezionato – hanno spiegato – La nostra azione è in divenire con un fine chiaro: colmare gli spazi vuoti lasciati dalla politica non solo in ambito sociale ma anche strutturale, dei lavori pubblici e della mobilità affinché il territorio risponda alle esigenze dei cittadini” hanno detto. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento