rotate-mobile
San Basilio San Basilio / Via Tiburtina, 1163

Municipio IV: 5 candidati in corsa alle primarie del centrosinistra

Una sola donna, Carla Corciulo Cortibelli, già presidente della commissione scuola e vice presidente del municipio durante la giunta Sciascia

Sono cinque i candidati in corsa alle primarie di centrosinistra nel IV Municipio: dal Partito democratico a Liberare Roma e Sinistra italiana. Tra loro, nomi noti nel panorama politico territoriale, ex consiglieri municipali e ex assessori della giunta Sciascia (al governo del tiburtino fino al giugno del 2016 ndr). In vista delle primarie del 20 giugno si contendono il ‘titolo’ Massimiliano Umberti, Carla Corciulo Cortibelli, Maurizio Rossi, Paolo de Paolis e Federico Proietti: tutti impegnati a raccogliere le firme per presentare la candidatura, saranno necessarie 400 sottoscrizioni per comparire ufficialmente nella lista dei candidati.

Massimiliano Umberti, già capogruppo del Partito democratico in consiglio municipale con la giunta Della Casa (sfiduciata nel maggio del 2020), è stato consigliere anche durante l’era Sciascia che si è conclusa con la caduta di Marino al Comune di Roma nel 2016. Il suo, è stato tra i primi nomi a circolare negli ambienti della politica territoriale nonostante da parte sua ci sia state sempre una nota di riservatezza. Durante l’ultimo mandato, Umberti e il suo gruppo consiliare non hanno fatto sconti alla maggioranza cinque stelle, portando avanti una serrata opposizione. Ufficializzando la sua candidatura alle primarie ha commentato dalle pagine Facebook: “Non potevo sottrarmi all’invito di candidarmi, avanzato nell’ultimo anno da tutte le persone che hanno sempre creduto in me, da tante realtà dell’associazionismo civico del territorio, categorie produttive e comunità sociali”.

Sempre in quota Pd scendono in campo altri due nomi noti nella politica del tiburtino, si tratta di due ex assessori della giunta di centrosinistra del 2016: Federico Proietti e Paolo de Paolis. Proietti, anche responsabile organizzazione del partito al IV municipio, ha ricoperto il ruolo di assessore all’urbanistica durante la presidenza dem di Sciascia, è del Pd la prima tessera di partito che ha sottoscritto. Paolo de Paolis, invece, è stato assessore alla scuola durante l’amministrazione Sciascia per due anni e mezzo, è membro del direttivo. Maurizio Rossi, candidato alle primarie in quota Sinistra Italiana è stato  consigliere municipale durante l’amministrazione Sciascia.

Anche Carla Corciulo Cortibelli è stata consigliera al tiburtino durante la giunta Sciascia e presidente della commissione scuola: in quel tempo ha ricoperto, inoltre, il ruolo di vice presidente del municipio. Annunciando la partecipazione alle primarie del 20 giugno ha commentato su Facebook: “L’ho deciso innanzitutto perché amo profondamente la Tiburtina e perché sono stufa di sentir parlare di periferie come se fossero terre di nessuno e ancora da conquistare. La mia storia di insegnante a San Basilio mi spinge a pensare ai giovani, alla ricerca di un lavoro vero per emanciparsi dalle famiglie, alle ragazze e ai ragazzi in cerca di luoghi di aggregazione da autogestire”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio IV: 5 candidati in corsa alle primarie del centrosinistra

RomaToday è in caricamento