Giovedì, 5 Agosto 2021
San Basilio San Basilio / Via Tiburtina, 1110

Nuovo omicidio a Roma - San Basilio: accoltellato a morte al distributore

A perdere la vita un 38enne italiano. La violenza, sfociata in omicidio, si sarebbe consumata intorno a mezzanotte e mezza in via Tiburtina 1110, nei pressi di un distributore

La zona dove è avvenuto l'accoltellamento (immagine tratta da Google streetwiew)

Ucciso a coltellate nei pressi di un distributore sulla via Tiburtina. E' morto così un 38enne italiano che va ad allungare la scia di sangue nella Capitale, portando a 26 i morti per omicidio a Roma e provincia in questo 2011. La violenza si è consumata intorno a mezzanotte e mezza all'altezza di San Basilio. Qui l'uomo è stato aggredito prima e accoltellato a morte poi. L'ambulanza ha provato a trasportarlo al Pertini, ma il 38enne è morto prima dell'arrivo in ospedale. L'uomo sarebbe stato ripetutamente accoltellato ed anche colpito con altri oggetti contundenti.

Si occupano delle indagini i carabinieri della compagnia Montesacro e del Nucleo Investigativo di via In Selci.

LA VITTIMA - Dalle prime informazioni l'uomo sarebbe uno stalker. A quanto si è appreso il 38enne da alcuni anni perseguitava la ex convivente. Proprio per questo gli investigatori non escludono possa essere il desiderio di vendetta il movente dell'omicidio. Si pensa che l'uomo sia stato vittima di una spedizione punitiva, ipotesi avallata dalle martellate ritrovate sull'auto della vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo omicidio a Roma - San Basilio: accoltellato a morte al distributore

RomaToday è in caricamento