San Basilio San Basilio / Via Luigi Gigliotti

San Basilio: le atlete del nuoto sincronizzato si allenano al centro popolare

La due realtà di San Basilio hanno avviato una collaborazione che mira a progetti di inclusione attraverso lo sport

Foto Centro Popolare San Basilio

Quando due realtà di un quartiere, che lavorano per i giovani del territorio, si incontrano nasce un progetto di inclusione destinato a diventare un successo. È quanto sta accadendo a San Basilio, periferia del IV Municipio, dove il Centro Popolare di via Gigliotti e la Nuoto Belle Arti 2.0 di via Belforte del Chienti, hanno avviato una collaborazione che partirà dal prossimo settembre. Davide Angelilli, tra i responsabili del Centro popolare San Basilio: “Lo sport come strumento di inclusione e di conoscenza per il territorio” ha commentato al nostro giornale.

A partire dal prossimo settembre le atlete del nuoto sincronizzato si alleneranno presso il centro popolare San Basilio: locali sottratti all’abbandono grazie all’iniziativa di un gruppo di ragazzi del quartiere che hanno dato a garage obsoleti e dimenticati delle case popolari una nuova vita. La Nuoto Belle Arti 2.0 è inserita all’interno del territorio in due scuole e promuove progetti per formare assistenti bagnanti di piscina che possono diventare veri e propri bagnini.

Per ora, quello tra il Centro popolare e la Nuoto Belle Arti, è un incontro circoscritto a spazi fisici ma lo scambio di esperienze tra le due realtà riconosciute e radicate sul territorio, sarà un volano per iniziative comuni e progetti futuri: “La nostra idea è utilizzare lo sport come strumento per trasmettere valori e per includere i bambini, consentendo la conoscenza del territorio anche in maniera diversa” ha concluso Angelilli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Basilio: le atlete del nuoto sincronizzato si allenano al centro popolare

RomaToday è in caricamento