TiburtinoToday

Il Municipio IV omaggia Riccardo Bernardini, l’arbitro aggredito a San Basilio

Nella stessa occasione è stato premiato anche l'artista Turi Sottile per aver dato valore culturale ai quartieri del Tiburtino

Foto di Stefano Rosati - Assessore alla cultura IV Municipio

Era stato aggredito lo scorso mese di novembre nel suo spogliatoio alla fine di una partita di calcio allo stadio “Francesca Gianni” di via del Casale di San Basilio, nell’omonimo quartiere del tiburtino.

Premiato Riccardo Bernardini, aggredito a San Basilio

Riccardo Bernardini, arbitro romano 24enne, è stato premiato nella mattina di domenica presso l’aula consiliare del Municipio IV da Stefano Rosati, assessore allo sport e alla cultura della giunta Della Casa: “Abbiamo aspettato uscisse dalla lunga convalescenza per fargli sentire la vicinanza delle istituzioni” è stato il commento di Rosati a margine dell’evento. Un messaggio di condanna contro un gesto violento e inaccettabile che a pochi mesi di distanza ha visto anche l’identificazione del responsabile: un operaio 34enne tifoso della Virtus Olympia

Un premio anche a Turi Sottile, artista del territorio

Nella stessa mattina, al Tiburtino è stato premiato anche Turi Sottile “Artista di grande spessore internazionale che con le sue magiche pitture ha dato tanto valore culturale ai nostri quartieri” ha aggiunto il delegato alla cultura del parlamentino di via Tiburtina tenendo come punto di riferimento la sintesi tra la cultura, appunto, e lo sport: “La cultura e lo sport devono insegnare principalmente il rispetto per il prossimo, per la società e per la cosa comune, il saper condividere gioie e sacrifici” ha concluso. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento