San Basilio Settecamini / Via Quintiliolo

Strade nuove al Tiburtino: da progetti "vecchi" a luoghi sensibili

Da Settecamini a Rebibbia, passando per Colli Aniene e Casal Bruciato. Dal Municipio Roma IV alcuni degli interventi di manutenzione ordinaria e straorinadia da effettuare entro il 2017

Prima i progetti rimasti fermi agli anni passati poi l'attenzione alle strade percorse dalle fasce più deboli. E' questa la filosofia che ha spinto l'amministrazione del Tiburtino a stilare un elenco di strade su cui intervenire per i lavori di manutenzione ordinaria partiti nei giorni scorsi e destinati a durare per l'intero 2017. A spiegare le tipologie di intervento e i progetti delle strade è Federico Giacomozzi, presidente della commissione assetto del territorio al Municipio IV.

"L'operazione strade nuove è iniziata la settimana scorsa su via Montegiorgio nel quartiere San Basilio grazie al rifinanziamento di fondi del 2015 e riportati nel bilancio 2017 - ha continuato Giacomozzi - è proseguita poi su via Quintiliolo nel tratto compreso tra via di Settecamini e via Cigala". Molti degli interventi che saranno realizzati nei prossimi mesi, quindi, erano già progetti negli anni passati ma mai portati termini: "Abbiamo sbloccato interventi fermi dall'appalto del 2010 - ha spiegato Giacomozzi - un lavoro che gli uffici hanno svolto in maniera chiara e puntuale che ha richiesto, ovviamente, un pò di tempo".

Così, saranno "riesumati" progetti vecchi per strade come via San Benedetto del Tronto, un tratto di via Montegiorgio, il rifacimento dei marciapiedi di via Maranta e di viale Marx, parte di via Donati. Tra gli altri interventi anche il rifacimento di via di Salone (per 300metri), la sistemazione della rotatoria in via Bartolo Longo a Rebibbia, via Sacco e Vanzetti a Colli Aniene. Non solo, a questi vanno ad aggiugersi anche viale Togliatti da Ponte Mammolo all'A24, via del Casale San Basilio (manutenzione straordinaria). E poi ancora, via Galbani, via Cicogna, via Ciciliano, via Palombini. "Daremo particolare attenzione a via Pergola e via Fabbriano perché abbiamo deciso di mettere in sicurezza le uscite della scuola Gandhi a San basilio - ha affermato Giacomozzi - e perché preferiamo fare meno interventi ma farli bene così che durino nel tempo".

Circa un milione di euro la somma a disposizione del municipio per realizzare questi lavori che comprendono anche il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade nuove al Tiburtino: da progetti "vecchi" a luoghi sensibili

RomaToday è in caricamento