menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

Municipio IV, dal progetto alla firma del protocollo: le dimissioni protette diventano realtà

Il progetto è rivolto alle donne che abbiano compiuto 60 anni e agli uomini con più di 65

Il protocollo operativo tra il Municipio IV ed il Distretto Asl per la gestione delle dimissioni protette integrate è realtà: la firma nella giornata di martedì 15 ottobre. Nel progetto il Quarto ha investito un importo di circa 30mila euro. “Ce l’abbiamo fatta” ha commentato a margine dell’accordo la minisindaca Roberta Della Casa. 

Il progetto rivolto a donne e uomini con oltre 60 anni di età

Il progetto, già anticipato lo scorso mese di gennaio dalle pagine del nostro giornale, è rivolto alle donne che abbiano compiuto 60 anni e agli uomini con più di 65 anni che a seguito di un ricovero ospedaliero si trovino in una condizione di parziale o totale, temporanea o permanente, non autosufficienza e che non abbiano una rete familiare in grado di sostenerli nei due mesi successivi alle dimissioni. Principalmente verranno seguiti i pazienti che escono dalle strutture Sandro Pertini e Policlinico Casilino e, secondo disponibilità, anche provenienti dall’Ospedale San Giovanni, Campus Bio Medico, Policlinico Tor Vergata, Vannini e Sant’Eugenio. 

Dal Municipio: “L’obiettivo è sostenere gli anziani”

“La segnalazione verrà ovviamente inoltrata dagli stessi Ospedali al nostro servizio sociale che integrerà le prestazioni sanitarie con quelle a carattere sociale, come la cura e l’igiene della persona e degli ambienti in cui vive, la somministrazione di pasti, l’accompagnamento durante le passeggiate e il disbrigo di pratiche e acquisti – ha concluso Della Casa - L’obiettivo è sostenere gli anziani soli che a seguito di una invalidità momentanea resterebbero in stato di abbandono ed aiutarli nel percorso di guarigione”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Attualità

Coronavirus, a Roma 534 casi. Sono 1243 i nuovi contagi nella regione Lazio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento