rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
San Basilio San Basilio / Via Tiburtina, 1163

IV Municipio, scendono "In Strada" i percettori del reddito di cittadinanza

Al via il progetto di manutenzione dei marciapiedi del territorio effettuato da chi beneficia di misure di sostegno al reddito o per la formazione lavorativa

Si vedranno lungo le strade del IV municipio per dare decoro ai marciapiedi dei quartieri. Parliamo di 35 persone che beneficiano del reddito di cittadinanza, dell’assegno di inclusione o del supporto per la formazione e il lavoro. Questi soggetti saranno coinvolti nel progetto “In Strada”, lanciato dall’amministrazione municipale nell’ambito dei Puc, i “Progetti utili per la collettività”. Un’iniziativa già sperimentata in passato per la cura del verde e che abbiamo raccontato nel dettaglio nella sezione Dossier di RomaToday.

Il progetto

La gara per la gestione del progetto, per un importo complessivo di 130 mila euro, è stata vinta dalla cooperativa Linea sociale. Le attività dureranno un anno, eccezion fatta per la pausa estiva prevista per tutto il mese di agosto. I fondi stanziati, ovviamente, non serviranno a coprire solo le spese del personale. Oltre ai compensi per coordinatori e tutor, verrà acquistato il materiale professionale per le lavorazioni come l’abbigliamento, scope, palette, idropulitrici e tutto quello che serve per lavorare.

Le mansioni

Le 35 persone individuate per prendere parte al progetto dovranno svolgere tutta una serie di attività finalizzate, in particolare, a rendere più accoglienti ed accessibili i luoghi sensibili del territorio. Ci si occuperà, in particolare, della pulizia dei marciapiedi adiacenti le strutture pubbliche del IV municipio come scuole, centri anziani o la stessa sede municipale. I lavoratori dovranno sfalciale le erbacce, svuotare i cestini portarifiuti e spazzare le superficie pavimentate.

I beneficiari dei sostegni coinvolti nel progetto dovranno garantire un impegno di 8 ore settimanali ripartite in turni giornalieri di 4 ore, per una frequenza di due volte a settimana. Le attività verranno svolte con cadenza bisettimanale. “Gli interventi – si legge nel progetto -  si inseriscono in un’ottica di maggiore fruibilità delle aree di passaggio per il raggiungimento di sedi pubbliche del territorio, migliorare la vivibilità anche al fine di sensibilizzare e coinvolgere la cittadinanza alla cura e pulizia degli spazi comuni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IV Municipio, scendono "In Strada" i percettori del reddito di cittadinanza

RomaToday è in caricamento