Lunedì, 18 Ottobre 2021
San Basilio San Basilio / Piazza Paolo Rossi

Il servizio di pre e post accoglienza a scuola non viene attivato: disagi per le famiglie

La minisindaca Roberta Della Casa a RomaToday: "Il servizio partirà a brevissimo"

Disagi. Permessi al lavoro. Assunzione di una baby sitter. Sono queste le problematiche che i genitori dei bambini che frequentano la scuola “Matite Colorate” di piazza Paolo Rossi a Torraccia stanno vivendo da alcune settimane. Già perché il servizio di pre e post accoglienza scolastico non è stato ancora attivato dall’inizio del nuovo anno e i genitori impegnati stanno riscontrando notevoli difficoltà. “I genitori di un’intera scuola stanno prendendo permessi al lavoro o sono costretti a pagare una baby sitter - ha spiegato Simona Guccione, presidente del consiglio dei genitori – Questa situazione è diventata ormai insostenibile”.

Ma la storia non è diversa rispetto allo scorso anno: “Abbiamo avuto gli stessi problemi e quest’anno non riusciamo ad ottenere risposte dal Municipio nonostante le diverse segnalazioni anche via mail”. Il servizio di pre e post accoglienza scolastica prevede che i bambini possano essere accompagnati già a partire dalle 7.30 del mattino a scuola e che possano restare nella struttura fino alle 18.00 in compagnia di un referente titolato all’accoglienza. In questo caso si tratta dell’associazione Pagine Rosa. 

Abbiamo raggiunto Roberta Della Casa, presidente del Municipio Roma IV che al nostro giornale ha spiegato: “Lo scorso anno non c’era un numero di utenza sufficiente per poter attivare il servizio ma abbiamo comunque risolto il problema – ha commentato – per quest’anno la scuola ha comunicato in ritardo rispetto al dovuto la disponibilità de locali”. Della Casa, tuttavia, ha annunciato anche la soluzione: “Proprio nella mattina di oggi (giovedì ndr) abbiamo trovato una soluzione ponte – in altre parole – l’associazione si fa carico fin da subito delle more dell’assegnazione definitiva degli spazi scolastici”. Infine: “Il servizio partirà a brevissimo” ha concluso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il servizio di pre e post accoglienza a scuola non viene attivato: disagi per le famiglie

RomaToday è in caricamento