TiburtinoToday

"Il dimensionamento scolastico aliena San Basilio": al Tiburtino è polemica sulle scuole

A scatenare la polemica, una delibera di giunta dello scorso mese di ottobre

Il dimensionamento scolastico non coincide con il dimensionamento territoriale. O meglio, la proposta di creare un nuovo istituto autonomo a Casal Monastero escluderebbe il quartiere San Basilio da un discorso non solo strutturale ma anche sociale. È questa la denuncia del Partito Democratico del Tiburtino che contesta i metodi indicati nella delibera municipale del 17 ottobre 2018: “Questa scelta aliena ancora di più San Basilio”. Ma dal parlamentino del IV Municipio arriva puntuale la replica: “Decisione presa da più parti, auspichiamo di aver trovato la soluzione al problema”. 

Ma andiamo con ordine. Attualmente l’istituto Gandhi di San Basilio comprende al proprio interno anche le scuole di Torraccia e Casal Monastero. Il nuovo disegno proposto dalla giunta Della Casa proprone invece la creazione di un nuovo polo comprensivo dove figurano, appunto, le scuole di Torraccia e Casal Monastero. Il quartiere di Torraccia, per prossimità, è collocato nelle vicinanze di San Basilio, cosa diversa invece per Casal Monastero che si trova fuori dal grande raccordo anulare. “La scuola di San Basilio, che tra l’altro da quest’anno ospita anche una classe delle medie – ha spiegato Annarita Leobruni, consigliera dem – non può essere lasciata sola perché dovrebbe rifornirsi in maniera autonoma invece bisogna lavorare perché intorno a San Basilio si crei una rete e non l’isolamento”. Ha aggiunto: “Questa decisione fa emergere la non lettura del territorio e delle esigenze del quartiere”. Da qui la richiesta alla Regione Lazio: “Chiediamo di lasciare la scuola di Torraccia a capo dell’Istituto Gandhi di San Basilio”. 

Abbiamo raggiunto la presidente del Municipio IV, Roberta Della Casa che ha commentato così la decisione presa dal parlamentino di via Tiburtina: “Visto quanto accaduto negli anni precedenti, abbiamo portato l’istanza raccolta nel percorso partecipato dello scorso anno sul tavolo della Regione Lazio. Si sono susseguite diverse riunioni del tavolo tecnico alla presenza degli organi preposti della regione, di Roma Capitale, di Città Metropolitana, del municipio e delle rappresentanze sindacali. Alla luce della riattivazione delle scuole medie alla Ghandi, abbiamo deciso di comune accordo di proporre la creazione di un nuovo istituto autonomo con i plessi di Casal monastero e di lasciare San Basilio all’istituto Ghandi. Vista l’ampia condivisione preventiva auspichiamo, questa volta, di aver trovato la soluzione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento