TiburtinoToday

San Basilio: simula furto in casa per vendere una pistola al mercato nero

Il ragazzo ha poi confessato di aver simulato il furto dell’arma in quanto era sua intenzione rivenderla illegalmente

Un giovane di 21 di San Basilio ha denunciato al  Commissariato di zona un furto nel suo appartamento e raccontando loro di aver trovato la casa a soqquadro e che, in particolare, i presunti ladri gli avevano sottratto una valigetta contenente una pistola, regolarmente denunciata, completa del relativo munizionamento.
Ma la versione del ragazzo non ha convinto gli agenti che hanno voluto fare un sopralluogo nell’abitazione per ricostruire meglio la dinamica dei fatti.
Qui gli agenti hanno constatato che in realtà la casa era in perfetto ordine, quindi hanno cominciato a far domande più specifiche al denunciante.
Il giovane, a quel punto, ha capito che gli agenti non gli credevano e ha confessato.

Il ragazzo ha riferito di aver simulato il furto dell’arma in quanto era sua intenzione rivenderla illegalmente, ma che comunque questa era ancora in suo possesso. Dunque ha accompagnato gli agenti nel garage dove, all’interno di un armadietto, aveva nascosto la valigetta con la pistola e 50 cartucce.
A quel punto la posizione del ragazzo è radicalmente cambiata e da denunciante si è ritrovato ad essere denunciato. Gli agenti hanno contestato al ragazzo i reati di simulazione di reato, omessa custodia di armi e procurato allarme. Infine gli hanno cautelativamente ritirato la licenza di porto d’armi rilasciata dallo stesso Commissariato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento