rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022

Torraccia, il quartiere unito per il suo Casale: "No allo sfratto. Cancellate la delibera 140"

Sala gremita e tanti artisti sul palco, il quartiere si riunisce intorno all''associazione che rischia di dover lasciare i locali dopo più di 20 anni di attività

Un punto di riferimento per gli abitanti di zona che, nell'estrema periferia est di Roma, tra Casal Monastero e San Basilio "di scelta ne abbiamo poca". Tante le famiglie che nella serata di ieri, lunedì 8 maggio, hanno partecipato a "Una voce fuori dal coro", l'niziativa culturale proposta dall'associazione di Torraccia, guidata da Giancarlo Gardini, per chiedere al Comune di Roma un passo indietro rispetto alla delibera 140

"Così facendo stanno uccidendo il sociale a Roma - dice Gardini -. Sono più di 20 anni che questa associazione lavora qui, dando agli abitanti del quartiere un punto di aggregazione e tante attività, anche per i più piccoli".

Sullo stesso argomento

Video popolari

Torraccia, il quartiere unito per il suo Casale: "No allo sfratto. Cancellate la delibera 140"

RomaToday è in caricamento