menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

Decoro urbano a Roma Est: il progetto del municipio vince il concorso “Roma Decide”

Ammonta a 600mila euro la stima effettuata per la realizzazione di 11 interventi in diversi quartieri del Tiburtino

Arredi urbani, aree giochi, illuminazione. Sono solo alcuni degli interventi previsti dal progetto “DUrbEst; Decoro Urbano a Roma Est” presentato dal Municipio IV al concorso del bilancio partecipativo denominato “Roma Decide”. Il progetto “diffuso” (proprio perché coinvolge più quartieri dello stesso municipio) ha totalizzato 850 preferenze e il suo costo è stato stimato 600 mila. 

Dalla genesi del progetto alla vincita del concorso

A spiegare la genesi del progetto “Decoro Urbano a Roma Est” è Claudia Nastrucci, presidente della commissione ambiente: “Per la stesura del progetto abbiamo preso spunto dagli atti di consiglio e dalle proposte dei cittadini, cercando di stilare delle priorità e intervenire in ambiti che rientrano nella gestione ordinaria, effettuando lavori che non sono mai stati fatti”. 

Cosa prevede il progetto? 

Sono gli undici gli interventi previsti dal progetto: a Casal Bruciato in via Tommaso Smith, in corrispondenza dell’area verde su via C.A. Cortina limitrofa all’Autostrada dei Parchi e ancora a Villa Fassini, lungo via F. Fiorentini nel Quartiere INACasa. A Pietralata, al Parco Pomona, nei pressi della Stazione della Metropolitana di Pietralata e in via Pescosolido l’area verde circoscritta dalla strada di distribuzione dell’edificato residenziale. In va Bongiorno (Colli Aniene): area verde con accesso diretto dalla strada, dal lato verso via Grotte di Gregna. E ancora a Casal de’ Pazzi in via Tilli, l’area verde all’angolo con via P. Bubani.

Interventi al parco di Aguzzano

Altri interventi sono previsi al Urbano di Aguzzano e al Parco Petroselli (Casal De’ Pazzi): ingressi ai Parchi rispettivamente da piazzale Hegel e verso viale Marx, con salotto urbano al centro del Parco. Altri interventi al Parco della Balena e via Montecarotto (San Basilio): area verde tra via Sirolo e via Loreto, e area in corrispondenza di via Montecarotto su via Fiuminata, in via J. Della Quercia (Casale Caletto): area verde all’incrocio con via di Cervara, ai confini del Parco Aniene e via Elisea Savelli (Casal Monastero): area verde con ingresso da via Camilla Virginia Savelli. Infine, via Monte Manno (Capannacce): area verde nei pressi della via Tiburtina e limitrofa a via della Sibilla Tiburtina.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento