rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Segretario del campo / San Basilio / Via Fabriano

La famiglia di ‘sor Luciano’ lancia un appello: "Dedichiamo a lui il campo di San Basilio"

Tanto l'entusiasmo intorno all'iniziativa

“Mio padre viveva il campo sportivo come una seconda casa. Ha dedicato 50 anni ai ragazzi del quartiere, prima Pulcini, poi Campioni di San Basilio. Sarebbe bello se questo posto potesse avere il suo nome”. A parlare è Renzo Dionisi, figlio di ‘sor Luciano’, l’uomo che dal 1960 ha ricoperto il ruolo di segretario della squadra del campo di via Fabriano. È scomparso nel 2019, aveva 88 anni.

Abbiamo conosciuto Luciano Dionisi nel 2016. Quell’anno, attraverso le pagine del nostro giornale, aveva lanciato un appello per restituire 3700 tesserini agli atleti che negli anni avevano calpestato l’erbetta del campo di San Basilio. “Qui hanno giocato Quagliozzi - poi andato al Cagliari, Tassotti che ha indossato la maglia della Lazio e del Milan, Bellucci e Soddimo in Sampdoria, ancora Petrucci al Manchester United e D' Alessandro in Serie C” raccontava orgoglioso ai nostri taccuini. Le storie passate da via Fabriano erano diventate un piccolo libricino che sor Luciano aveva intitolato ‘Du carci al pallone”. L’opera iniziava così: “A regazzì, ma che state a fa!? Annate a dà du carci ar pallone pe strada, invece de rompe li soprammobili dentro casa e ricordateve, all’una se magna, nun venite tardi che se magnamo tutto, se piate le botte ve do puro er resto” con un ricordo del 1970.

renzo-dionisi-01-2

A quasi tre anni dalla sua scomparsa, la famiglia ha lanciato un appello al quartiere perché il campo ‘Pionieri’ di via Fabriano posso essere intitolato a lui. “Incredibile l’entusiasmo che abbiamo raccolto dopo aver lanciato l’appello dalle pagine Facebook. È bello vedere che siamo in tanti a riconoscere l’importanza e il ruolo di papà” ha detto aggiunto il figlio Luciano. “Non appena possibile, andremo al campo per parlare con gli attuali responsabili e capire se è possibile e come fare. Intanto, vogliamo ringraziare tutti per la collaborazione” ha concluso. 
 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La famiglia di ‘sor Luciano’ lancia un appello: "Dedichiamo a lui il campo di San Basilio"

RomaToday è in caricamento