TiburtinoToday

Impianto fognario in via Tiburtina, il sindaco annuncia la fine dei lavori entro il 2015

Ignazio Marino: " I lavori saranno completati entro il 31 dicembre 2015. E' una città che ha sostituito, quindi, i calendari con i numeri romani, con l'orologio"

Una promessa importante ai residenti della via Tiburtina. Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, insieme all'assessore ai Lavori Pubblici, Maurizio Pucci, ha effettuato un sopralluogo sulla via Tiburtina per verificare lo stato dei lavori della rete fognaria. L'opera, del valore di dieci milioni di euro, iniziata da molti anni, prevede la realizzazione della rete di fognatura mista lungo la via Tiburtina e a servizio della parte di città che confina con lo Sdo. I lavori, infatti, prevedono la costruzione di due pozzi, uno in via Camesena, finalizzato all'estrazione della macchina di spinta proveniente dalla perforazione da via degli Aromi, l'altro finalizzato alla spinta della tubazione di raccordo con la fognatura Tiburtina S.d.o.

"Nel 2015 abbiamo inserito anche i lavori della rete fognaria della Tiburtina, partiti un quarto di secolo fa. La rete fognaria, così come era disegnata prima dell'intervento dell'assessore Pucci, non aveva esito, non era collegata con nulla. I lavori saranno completati entro il 31 dicembre 2015. E' una città che ha, quindi, sostituito i calendari con i numeri romani, con l'orologio" - ha dichiarato il sindaco Marino. 

I primi sei mesi del 2016, saranno, dunque, interessati da lavori di ultimazione dei tratti fognari minori che servono le vie laterali della via Tiburtina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento