Ponte Mammolo Colli Aniene / Via Gennaro Cassiani

Vuole rapinare un bar ma prima avverte il 113: arrestato un 21enne

Il giovane, prima di mettere in pratica il suo piano, telefona al 113 e si autodenuncia. E' stato arrestato per tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale

Decide di effettuare una rapina in un bar, ma prima di attuare il suo piano, si autodenuncia telefonando al 113 e rivelando alla Polizia le sue intenzioni. E' successo la scorsa, quando un 21enne romano è stato arrestato per tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

Subito dopo la sua telefonata, la Polizia ha agganciato la cella telefonica dalla quale il 21enne parlava, inviando immediatamente un equipaggio delle Volanti in via Gennaro Cassiani. L'uomo è stato raggiunto mentre stava aggredendo il barista, intimandogli di consegnargli l'incasso. Subito dopo ha aggredito anche gli agenti nel tentativo di scappare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole rapinare un bar ma prima avverte il 113: arrestato un 21enne

RomaToday è in caricamento