Ponte Mammolo Casal Bruciato / Via Tiburtina, 596

Tiburtina, arrestato dopo rapina in gioielleria

Ritracciato subito l'autore della rapina in una gioielleria di via Tiburtina mentre si trovava in via Vacuna, poco distante dal locale. Sarà processato per direttissima

Arrestato un romano di 40 anni per rapina a mano armata. I carabinieri lo hanno arrestato dopo che questi aveva messo a segno un colpo da 3mila euro ai danni di una gioielleria su via Tiburtina, facendosi consegnare dal titolare il denaro e altri monili d'oro minacciandolo con un coltello.

Giunti sul posto, i militari hanno raccolto la testimonianza e la denuncia della vittima e si sono messi sulle tracce del rapinatore, che è stato individuato e fermato in via Vacuna, poco distante dalla gioielleria. L'intera refurtiva è stata recuperata e restituita al gioielliere mentre il 40enne autore del furto sarà processato per direttisima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiburtina, arrestato dopo rapina in gioielleria

RomaToday è in caricamento