rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Ponte Mammolo Casal de Pazzi / Via Tiburtina

Ponte Mammolo: tronchi caduti da settimane ma al parco Aguzzano nessuno interviene

La segnalazione al Dipartimento Ambiente lo scorso 15 ottobre da parte del Forum per la tutela del parco di Aguzzano non ha sortito effetti

Sono trascorse settimane, ormai, da quando pioggia e vento forte hanno piegato e in alcuni casi abbattuto gli alberi del Parco di Aguzzano. Da allora nessun intervento da parte degli enti proposti, nonostante le denunce e le segnalazioni: alcune aree del parco restano ‘pericolose’.

“Molti rami e altri tronchi abbattuti dalle piogge – hanno spiegato dal Forum per la tutela del parco di Aguzzano – ostruiscono i sentieri e ne pregiudicano la percorribilità”. Tanti i cittadini a lamentare l’assenza di sicurezza e la convivenza con il pericolo che possano crollare altri rame durante una passeggiata al parco. “Il Forum per la tutela del Parco di Aguzzano il 15 ottobre ha tempestivamente segnalato al Dipartimento ambiente per il tramite del servizio di Roma Capitale la pericolosità della situazione ma ad oggi la situazione è ancora immutata” hanno precisato.

Infine la denuncia: “Questa estate abbiamo evidenziato il ritardo degli sfalci, che puntualmente ha aggravato gli incendi che si sono verificati nel mese di agosto, adesso dobbiamo assistere alla mancata gestione di queste situazioni, purtroppo sempre più frequenti a causa di eventi climatici sempre più estremi – hanno concluso – Chi vive i territori li presidia e li difende, mentre le istituzioni preposte alla gestione latitano e non riconoscono il ruolo fondamentale che le realtà associative svolgono per la cura, la fruibilità e la valorizzazione delle aree verdi indispensabili al benessere e alla qualità della vita di chi le vive”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Mammolo: tronchi caduti da settimane ma al parco Aguzzano nessuno interviene

RomaToday è in caricamento