TiburtinoToday

Playground al Parco Cicogna, il comitato Mammut: “Puntiamo alla riqualificazione complessiva”

Il comitato Mammut ha indetto un'assemblea pubblica

Immagine di archivio

Il Playground al Parco Cicogna è un primo passo, un progetto utile e atteso dalla cittadinanza ma non di certo un punto di arrivo per il comitato Mammut che da anni si occupa della manutenzione dell’area. 

Il progetto di Playground

La scelta del Cicogna per il progetto, finanziato dal CONI nell'ambito dei fondi stanziati in previsione della candidatura per le Olimpiadi 2024, è frutto dell’impegno di tante persone che, insieme al Comitato Mammut, da anni ne hanno fatto un punto centrale d’intervento sul territorio, riqualificando il campo abbandonato, promuovendo tornei sportivi, l’arena cinematografica estiva, iniziative, concerti, e soprattutto difendendolo da speculazioni private. Il 5 Ottobre 2016 il Comitato e gli abitanti hanno preteso l’approvazione di una mozione presso il Municipio in cui si riconosceva il lavoro di questi anni sull’area. Il 19 Aprile 2017 una numerosa assemblea pubblica alla Scuola Palombini rendeva partecipe il quartiere del progetto sul Parco. Da lì, un lungo percorso ha portato fino all’inizio dei lavori avvenuto nei giorni scorsi. 

Progetto utile ma il comitato punta alla riqualificazione complessiva dell’area

Come più volte affermato dal Comitato Mammut e dagli abitanti del quartiere: “Il playground può e deve avere una pianificazione più ampia del semplice montaggio di attrezzature da abbandonare a sé stesse o da far gestire a qualche privato” hanno spiegato dal Comitato Mammut. I residenti riconoscono l’importanza e l’utilità del progetto ma puntano ad obiettivi anche più lontani. E’ il comitato infatti a farsi portavoce delle istanze dei residenti: “Seppur sia già un grande risultato la sua realizzazione, la partita sul playground non è ancora finita, proprio ora che stanno iniziando i lavori dobbiamo far sentire forte la nostra voce per arrivare all’obiettivo: la riqualificazione reale e complessiva del Parco Cicogna” hanno commentato dal comitato. 

Il progetto: panchine, giochi e illuminazione

“Il progetto, attraverso la riqualificazione dell’intera area con illuminazione, realizzazione sentieri e panchine, collegamento con via Pensotti, può rendere il Parco, per decenni abbandonato a sé stesso, uno spazio fruibile da tutti ed un punto di riferimento per il quartiere. Le richieste alle amministrazioni su questi temi non sono andate finora a buon fine” hanno concluso. 
E proprio per questa ragione è stata organizzata un’assemblea pubblica per il giorno 17 febbraio, alle ore 10.30, all’ingresso del parco Cicogna su via Palombini.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento