TiburtinoToday

Strade al buio a Casal de' Pazzi, la Lista Marchini: "Siamo nel 2017, è assurdo"

Strade al buio nel quartiere Casal de' Pazzi del Municipio Roma IV. Da giorni i residenti vivono un vero e proprio disagio e un problema legato alla sicurezza a causa dell'assenza di illuminazione

Da largo Bacone e via Zanardini, passando da via Spegazzini e parte di viale Kant. Siamo nel quartiere Casal de' Pazzi del Municipio Roma IV e qui in queste strade, da tempo, manca l'illuminazione pubblica.

Il disagio è iniziato da qualche giorno a causa della mancata accensione di alcuni lampioni collocati lungo le strade del quartiere. Il buio ha creato, quindi, problematiche legate sia alla viabilità che alla sicurezza. I residenti hanno più volte segnalato all'azienda Acea il malfunzionamento dell'impianto ma ad oggi non hanno avuto ancora nessun riscontro. 

"L'illuminazione pubblica è importante per la viabilità, per i pedoni ed è sicuramente un deterrente per chi delinque - commenta Giorgio Trabucco, Lista Marchini Municipio Roma IV - Qualche giorno fa a viale Marx c'è stata un'altra rapina, sicuramente l'illuminazione non risolve il problema ma è uno dei modi per combatterlo".

Così conclude: "Assurdo che nel 2017 si debba rischiare giornalmente di farsi male a causa della mancanza di illuminazione, presenterò un'interrogazione scritta alla Presidente per capire il motivo dell'inefficienza di ACEA".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

Torna su
RomaToday è in caricamento