Ponte Mammolo Ponte Mammolo / Via delle Messi d'Oro

Ponte Mammolo: furti di cavi di rame nell'isola ecologica, un arresto

In manette un 32enne incensurato. L'accusa è quella di furti di cavi di rame nell'isola ecologica di via delle messi d'oro a Ponte Mammolo. Qui sono depositato elettrodomestici in attesa di riciclaggio

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, in Via delle messi d’oro, hanno arrestato un altro cittadino romeno di 32 anni, incensurato, per furto di cavi in rame all’interno dell’Isola Ecologica dell’AMA lì ubicata, in cui sono depositati gli elettrodomestici in attesa di riciclaggio. Il precedente episodio risale a due giorni fa, quando i Carabinieri della Compagnia Roma Casilina arrestarono tre “ predoni”, tutti di nazionalità romena, sorpresi a rubare “oro rosso” sempre nello stesso luogo.

L’ultimo episodio, la scorsa notte. I militari, mentre pattugliavano la zona nei pressi del sito “AMA” preso di mira dai ladri, hanno scoperto il 32enne che, munito di uno zaino a spalla, era intento ad uscire dal sito scavalcandone la recinzione.  Immediatamente i Carabinieri sono riusciti a bloccarlo senza dargli la possibilità di tentare la fuga. Lo zaino, che era pieno di attrezzi e di numerosi cavi e componenti di rame rubati, è stato sequestrato. L’arrestato, invece, è stato accompagnato in caserma in attesa del processo per direttissima in cui dovrà rispondere di furto aggravato.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Mammolo: furti di cavi di rame nell'isola ecologica, un arresto

RomaToday è in caricamento