menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Svincolo Casal de' Pazzi - Foto FB Presidente Della Casa

Svincolo Casal de' Pazzi - Foto FB Presidente Della Casa

Casal de’ Pazzi: chiuso il cantiere allo svincolo di via Tiburtina

La sindaca Raggi dalle pagine di Facebook: “Finalmente il cantiere è stato rimosso e la corsia di sinistra riaperta”

Chiuso il cantiere su via Tiburtina all’altezza dello svincolo di Casal de’ Pazzi. Ultimati i lavori all’incrocio la corsia di sinistra è stata riaperta in direzione Tivoli. “Per anni si sono formati ingorghi di traffico a causa della presenza dei cantieri che obbligava a muoversi su un’unica corsia – ha annunciato la sindaca Virginia Raggi dalle pagine FB - Finalmente sono stati ultimati i lavori, il cantiere è stato rimosso e la corsia è stata riaperta”.

Riapertura dei cantieri in via Tiburtina a Casal de' Pazzi

Lungo il tratto interessato dalla chiusura del cantiere sono stati effettuati interventi di manutenzione su tombini e caditoie. Nella stessa area la segnaletica stradale è stata ripristinata “Non si incroceranno più le macchine che devono proseguire verso il Grande raccordo anulare con quelle che devono girare per via di Casal dei Pazzi” ha spiegato ancora la sindaca".

Raggi: "Un ulteriore passo in avanti per i cantieri di via Tiburtina" 

"È un ulteriore passo in avanti nell’ambito dell’intero cantiere di via Tiburtina, un’opera importante che gli abitanti aspettano da tanti anni e che serve a potenziare una delle principali strade di ingresso alla nostra città” ha aggiunto la sindaca. Ancora di colore giallo la segnaletica nel tratto di strada. I cantieri di via Tiburtina, aperti da più di dieci anni, per realizzare il raddoppio della via consolare mettono ancora in ginocchio buona parte di residenti e pendolari che aspetta la definitiva riapertura della strada.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento