TiburtinoToday

Via dei Monti di Pietralata senza acqua, UDiCon: “Cause da chiarire, chiediamo indennizzo”

"Ci impegneremo a chiedere un giusto indennizzo per tutti i cittadini che hanno subito questo disservizio"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Roma, 01/08/2017 – “Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni presso le nostre sedi, in cui ci veniva comunicato che da diverse ore molte abitazioni della zona intorno a Via di Pietralata sono rimaste senza acqua per circa 48 ore – ha commentato il Presidente Nazionale U.Di.Con. Denis Nesci – i disagi per i cittadini non si contano, addirittura secondo una stima orientativa sarebbero 400 le famiglie colpite da questo disservizio”. Venerdì le prime segnalazioni, per un problema che, forse, era stato segnalato già da diverse ore. Una situazione complicata per la zona di via di Pietralata, dove pare che circa 400 famiglie siano state costrette a stare senza acqua per due giorni. “Le cause non sono state chiarite e arrivare ad un riconoscimento di responsabilità è il primo passo che ci apprestiamo a fare – conclude Nesci – contemporaneamente ci impegneremo a chiedere un giusto indennizzo per tutti i cittadini che hanno subito questo disservizio”. L’Unione per la difesa dei consumatori invita pertanto i cittadini a recarsi presso le proprie sedi o a contattare l’Associazione al numero 0677250783.

Torna su
RomaToday è in caricamento