TiburtinoToday

Largo Beltramelli e le strisce pedonali fantasma. Il comitato: "Istituzioni immobili, ci pensiamo noi"

Da largo Beltramelli a via Achille Tedeschi c'è assenza di segnaletica orizzontale e il comitato Beltramelli-Meda-Portonaccio lancia un ultimatum alle istituzioni

Chi ha visto le strisce pedonali a largo Beltramelli? Un dubbio che nasce spontaneo mentre si percorrono le strade della zona e le limitrofe vie del quartiere Pietralata. Via Eugenio Torelli Viollier, via Monti di Pietralata, via Vacuna, sono solo alcune delle strade dove le strisce sono "invisibili". Gli attraversamenti pedonali sembrano essere “spariti” tra l’indignazione dei residenti e la rabbia dei comitati. Qui, la piazza di largo Beltramelli rappresenta un luogo di aggregazione, anche l’unico della zona se si considera che il centro culturale Gabriella Ferri di via Galantara ha interrotto le attività a giugno ed è a tutt’oggi chiuso. E in largo Beltramelli che i bambini e gli anziani si ritrovano nei pomeriggi assolati. 

“Dalle istituzioni immobilismo totale, ci pensiamo noi”

“Non è più tollerabile l’assenza delle istituzioni in questo modo soprattutto quando si mette a repentaglio la vita dei nostri figli”. E’ questo il commento forte di Fabrizio Montanini, presidente del comitato Beltramelli-Meda-Portonaccio che continua a denunciare l’assenza della segnaletica orizzontale tra le strade del quartiere Pietralata. “Qui non c’è più una striscia pedonale, attraversare è diventato un rischio, si procede alla cieca affidandosi alla sorte, ormai”, ha proseguito.

"E un caso emblematico è rappresentato dalla scuola di via Achille Tedeschi, dove le strisce sono state disegnate solo in direzione dell'accesso secondario, invece mancano per chi proviene da largo Beltramelli, come faranno i bambini a settembre?", ha aggiunto. Infine Montanini ha concluso: "Se le istituzioni non provvedono in tempi brevi ci penseremo noi, abbiamo capito che quelli che erano cittadini attivi si sono dati al totale immobilismo adesso che sono diventati politici, facciamo da soli". 

strisce-00-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento