rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Pietralata Pietralata / Via Filippo Meda

Al mercato Meda nasce il primo "punto lettura" della città

A gestire il nuovo spazio ci sono i giovani ragazzi del servizio civile già impegnati in Municipio

Quando la periferia, spesso bistrattata, diventa il centro della città e lo diventa per una buona notizia: la cultura. Lontano dall’idea di degrado, di abbandono e messa in sicurezza, al mercato Meda del quartiere Pietralata è nato il primo punto lettura della città.

Lo spazio, completamente ritinteggiato e arredato, è diventato in pochissimi giorni un fiore all'occhiello del mercato rionale. Una panchina in legno realizzata con materiali di riciclo, alcuni scaffali dalle forme classiche e originali, tavoli e sedie collocati tra colori e  gufi disegnati alle pareti: è questo un piccolo "angolo di paradiso" all'interno della frenesia, del folklore e dell’autenticità di un mercato rionale. 

Il mercato Meda, insieme al mercato San Romano, è di competenza esclusivamente comunale e municipale: "L'idea è nata anche dalla volontà di rendere ancora più vivo il mercato Meda" ha commentato Roberta Della Casa, presidente del Municipio Roma IV che nei giorni scorsi insieme alla giunta ha tagliato il nastro all’evento inaugurale del punto lettura. Ad occuparsi della gestione meramente pratica del punto lettura ci sono i volontari del servizio civile impegnati già al Municipio ma in futuro potrebbero essere gli operatori mercatali stessi a gestire le fila dell’organizzazione. Non è escluso che l’iniziativa si diffonda anche al mercato San Romano a Portonaccio, per ora (e da tempo) in fase di ristrutturazione.  

punto-di-lettura-mercato-meda-01-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al mercato Meda nasce il primo "punto lettura" della città

RomaToday è in caricamento