Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Pietralata Pietralata / Via delle Cave di Pietralata

Volontari in azione al "giardino dei puffi" di via delle Cave di Pietralata

Un gruppo di residenti del quartiere Pietralata, nella mattina di giovedì 13 aprile, si è rimboccato le maniche e ha provveduto al decoro del parco nelle adiacenze del centro culturale Ferri

Scope, palette e un decespugliatore. Questi gli attrezzi che un gruppo di residenti ha utilizzato per ripulire il parchetto di via delle Cave di Pietralata, nelle adiacenze del centro culturale Gabriella Ferri, qui a largo Beltramelli. Teresa, Pericle, Michele e Franco, questi i loro nomi, residenti del quartiere che hanno a cuore il decoro e la “civiltà”.

“Abbiamo iniziato all’alba – ha raccontato Teresa Misuraca, uno dei quattro residenti – alle 7.00 eravamo già qui, in quello che comunemente chiamiamo “il giardino dei puffi”, ci siamo dati da fare perché l’area è completamente abbandonata e versa nel degrado più totale”. Nello specifico ha puntualizzato: “Prima di utilizzare il decespugliatore, abbiamo dovuto rimuovere anche i vetri lasciati a terra, una vergogna”.

All’interno del parco anche giostre per bambini che restano tra le poche attrattive del quartiere: “Non è cambiato niente negli ultimi tempi qui in largo Beltramelli, quello che c’era è ancora presente, siamo abbandonati”. E così sono stati i cittadini a ripulire un’area restituendola all’interno quartiere più dignitosa. Misuraca ha concluso: “Confidiamo ora nel senso civico dei residenti di zona affinché tengano pulito questo luogo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontari in azione al "giardino dei puffi" di via delle Cave di Pietralata

RomaToday è in caricamento